QUANTE PERSONE BIVACCANO NELLE STALLE ABBANDONATE DEGLI IPPODROMI DI SAN SIRO?

QUANTE PERSONE BIVACCANO NELLE STALLE ABBANDONATE DEGLI IPPODROMI DI SAN SIRO?

QUANTE PERSONE BIVACCANO NELLE STALLE ABBANDONATE DEGLI IPPODROMI DI SAN SIRO?

Milano, 18 Maggio 2014 – Decine di cittadini residenti in via Capecelatro e piazza Auxum mi hanno segnalato presenze illegittime all’interno delle scuderie abbandonate degli Ippodromi milanesi. Ogni notte, persone non autorizzate si accampano nelle stalle di via dei Rospigliosi – oggi parzialmente chiusa al traffico a causa dei lavori della MM5 -. Ho contattato la dirigenza e i responsabili delle relazioni esterne della Società Trenno che è proprietaria del complesso per far fronte al disagio dei cittadini. Mi hanno parlato di casi disperati, di loro ex stallieri che, avendo perso il lavoro, erano rimasti senza casa e vivevano in stato d’indigenza. Hanno garantito che la situazione sarebbe stata provvisoria e che avrebbero trovato presto una soluzione. Ho incontrato i cittadini che mi avevano allertato per spiegare cosa stava succedendo e ho promesso che avrei continuato a vigilare. Il 9 maggio, ho appreso che all’interno delle stalle dormono anche un pregiudicato recentemente scarcerato e degli extracomunitari, che non c’entrano nulla con la Società Trenno. Nei giorni scorsi, il Comune, Società Trenno e SNAI hanno trovato un’intesa per la riqualificazione dell’area, ma dalle notizie pervenute sembra non ci siano particolari attenzioni per la messa in sicurezza dell’area compresa tra via Capecelatro, piazza Axum, via dei Rospigliosi e via Pessano.
Il Comune non si sta impegnando abbastanza per trovare una sistemazione a chi vive all’interno delle stalle perché ognuno individuo ha diritto a riacquisire la propria dignità. Ai residenti nei paraggi, ed ai milanesi tutti – stiamo parlando della zona dello stadio! -, sia garantita la sicurezza: cosa accadrebbe se divampasse un incendio alla fine di una partita di calcio dove – è risaputo – gli ingorghi automobilistici impediscono il passaggio dei mezzi di soccorso?

 

 

 

Stalle 1 Stalle 5 Stalle 4 Stalle 3 Stalle 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *